Ronchi dei Legionari

Informazioni su Ronchi dei Legionari in Provincia di Gorizia

Ronchi dei Legionari è un comune friulano in provincia di Gorizia che accoglie oltre 12.000 abitanti su un territorio di 17 chilometri quadrati. Sorge in pianura, alla sinistra del fiume Isonzo, nella parte centro-occidentale della provincia di Gorizia, alla distanza di una ventina di chilometri dal capoluogo.

Ronchi dei Legionari si trova tra diversi comuni della provincia di Gorizia, tra i quali (da est in senso orario) Doberdò del Lago, Monfalcone, Staranzano, San Canzian d'Isonzo, San Pier d'Isonzo e Folignano Redipuglia.

Il suo toponomino rimanda al termine dialettale "ronc o ronco", che in friulano significa "terreno coltivato", al quale si è aggiunta l'espressione "dei legionari" in ricordo dell'impresa compiuta da Gabriele d'Annunzio nel 1919. Proprio da Ronchi (all'epoca Ronchi di Monfalcone) partirono, infatti, il 12 settembre del 1919 il Vate con i reduci dell'esercito ed i nazionalisti diretti verso la città di Fiume che proclamarono annessa al Regno d'Italia.

Attualmente Ronchi dei Legionari è un punto di riferimento per l'intero Friuli Venezia Giulia ospitando l'aeroporto regionale che dista circa 32 da Trieste e meno di quaranta chilometri da Udine. Il settore aeronautico è fra i più attivi dell'industria che registra successi anche in numerosi altri settori, tra i quali quello chimico, energetico e tessile. Rilevante, inoltre, l'agricoltura, in particolare per quanto concerne cereali ed uva, e l'allevamento di bovini.

 

 

Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio

Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516